sabato 15 ottobre 2016

Decotto di calluna

Un tonico utile contro i reumatismi.


Care consorelle e confratelli,
conosciuta anche come brentolo e brugo, la calluna è una pianta perenne comune sia in pianura sia in montagna, nei boschi, così come nei pascoli. Coltivata anche nei giardini, fiorisce da luglio a novembre e i suoi rami sono utilizzati per confezionare scope da giardinaggio. Talvolta viene usata per conciare le pelli e in alcuni paesi ha sostituito il luppolo nella preparazione della birra.
Bollire in 1 l d'acqua 30-50 gr delle sue sommità (essiccate) per 20 minuti può fornirci un decotto utile come tonico e diuretico. Se ne possono bere da 2 a 4 bicchieri al giorno.
Per uso esterno, invece, il decotto può essere applicato in compresse sulle parti doloranti, agendo sull'artrite e i reumatismi.
Che la Dea vi benedica

NO ALLE CURE ALTERNATIVE PER I DISTURBI GRAVI

Nessun commento:

Posta un commento