domenica 16 ottobre 2016

L'iperico

L'amuleto vegetale "scacciadiavoli."


Care consorelle e confratelli,
cimato anche "scacciadiavoli" sin dall'antichità, l'iperico è per tradizione un amuleto vegetale che combatte le influenze negative e gli spiriti maligni.
Nel Medioevo, veniva usato per praticare esorcismi e la tradizione vuole che dove fiorisce non possano tenersi i festini delle streghe.
Già anticamente, con l'iperico si preparava il celeberrimo "olio rosso", un unguento ottenuto dalla macerazione dei suoi fiori in olio di oliva, utile per cicatrizzare ferite e scottature. Foglie e fiori mischiati alla verbena, invece, sono considerati un antidoto contro gli incubi, se sistemati sotto il materasso o ai piedi del letto.
Che la Dea vi benedica

NO ALLE CURE ALTERNATIVE PER I DISTURBI GRAVI

Nessun commento:

Posta un commento