mercoledì 2 novembre 2016

La festa di Epona

2 novembre: non solo un giorno di morte.


Care consorelle e confratelli,
se per una larga parte della società occidentale odierna il 2 novembre è correlato al giorno dei morti (le radici di questa tradizione sono da ricercarsi nelle stesse su cui è stata costruita la festa di Halloween, vedi il post), alcuni calendari pagani ancora lo ricollegano quando a Loki quando alla festa degli Antichi Spiriti.
Per tradizione mediterranea, varrà la pena ricordare che in questo giorno veniva celebrata anche la festa di Epona, dea romana di origine celtica, protettrice dei cavalli e dei carrettieri. Di solito, le immagini di questa divinità venivano infatti custodite all'interno delle stalle.
Alcuni autori distinguono Epona da Ippona: la prima sarebbe la dea degli asini, la seconda dei cavalli.
Che la Dea vi benedica

Nessun commento:

Posta un commento