mercoledì 19 aprile 2017

L'occhio di falco

Per favorire la nostra percezione.


Care consorelle e confratelli,
l'occhio di falco appartiene alla famiglia dei quarzi, proviene prevalentemente dal Sud Africa, e si mostra in un colore azzurro madreperlaceo che produce gatteggiamenti.
Da un punto di vista magico-terapeutico, esalta le capacità visive e favorisce una giusta percezione di cose e/o persone. Se usata con perseveranza, la capacità dovrebbe aumentare.
D'altro canto, evidenzia anche i nostri difetti e abitudini negative, anche all'interno dei sogni.
Si potenzia alla luce della Luna.
Che la Dea vi benedica

NO ALLE CURE ALTERNATIVE PER I DISTURBI GRAVI

Nessun commento:

Posta un commento