Raccolti magici

Care consorelle e cari confratelli, volete fare un giro nel mio orticello?

2015


Sbocciando.


Il mio gelsomino.


I fiori del melograno si stanno aprendo.


Anche la lavanda crescerà...


Non so se tagliare la lavanda o se aspettare ancora un po'.


Ci sarebbe anche la menta, ma fra sole e zanzare...


Missione compiuta.


Menta archiviata.


Bisogno di un po' di salvia?


Questa fragola è stata materializzata dalle mie stesse manine.


C'è uno scarabeo d'oro sulle mie fragole! Peccato che il colore della foto del cellulare non renda, è proprio come il Khepri dell'Antico Egitto: "Sole del mattino."


Stanno nascendo anche i cetrioli, che carini...


Quanto hanno corso in venti giorni!


The End: 33 cm di natura.


Questo è venuto un po'... così... ma sarà buono lo stesso.


I cetrioli del mio orticello non finiscono più.


Credevo fosse defunta, e invece non si ferma più.


La mia uvetta fragola sta infine nascendo, speriamo cresca...


Cresce... cresce...


 Ma quanto è cresciuta l'uva fragola!


L'uva fragola si sta colorando.


Su, ci siamo quasi, anche senza sole!


L'assaggio o non l'assaggio? Aspetto ancora un po'...


Grazie alla Dea, comincio a mangiarla.


Mi sono fatta un decotto con questa malva e con le cicerbite cresciute intorno.


Ci sono anche le albicocche :D Si vedono? Però sono tutte verdi :(


Le albicocche cominciano a capitombolare.


La raccolta dell'origano.


L'origano intanto è seccato.


Morirò di mal di pancia? Meglio se ci faccio una marmellatina?



Allo spilluzzicamento ho preferito il passatutto.


Oggi invece marmellata di pesche! Perdonate la pentola brutta e vecchia ma ha più superpoteri inossidabili.


Marmellata di pomodori verdi.


Ancora marmellata di pomodori verdi. Stavolta però serviva il pentolone.


Niente marmellata. Questi me li mangio così.


In autunno arriveranno tante giuggiole/zizzole.


Su, cominciate a prendere colore!


In realtà ce n'erano di mature, ma quando le ho viste ciccione e marroni me le sono mangiate dall'albero senza fotografarle. Ora aspetto queste.


Lui invece quest'anno non me ne ha fatto nemmeno un pentolino! E così l'altro.


Il vento di questi giorni aveva buttato giù di morale il cedrino, così l'ulivo se lo è abbracciato. Niente olive, ma tante tisane.


Olio casereccio. Quando si versa sembra limoncello...


Fra vento e autunno ci sono così tante foglie da raccogliere...

***

2016


È passato il barbiere.


La primavera comincia ad affacciarsi anche negli angoli bui. I fiori bianchi sono di susino.


L'edera sul muro.


Nel vaso piccolo c'è il basilico buono.


Il mio rosmarino.


Il mio alloro.


Mi spiace non poter postare il profumo.


Anche quest'anno ci sono le albicocche.


Neonata uva fragola.


Il nocciolo appena piantato (qualche anno fa).


Il nocciolo dopo un po' di tempo (ritorno al presente).


Si riparte con i cetrioli anche quest'anno.


Le albicocche si stanno colorando.


Tutte le mattine mangio 3 o 4 fragoline.


Il cedrino.


Il fiore del melograno è osceno.


L'uva cresce anche se non ci batte il sole.


La pianta dell'incenso.


Non riesco a fermarmi!


L'uva del vicino si è arrampicata sull'acero.


Ho raccolto un po' di lavanda e un po' di menta.

***

2017


La cedrina essiccata.


Nel mio antro sta arrivando la primavera.


L'albicocco secco-secco con tutti i fiorellini.


Il mio antro dà il benvenuto all'autunno!


Nonostante l'arietta autunnale, l'orto sta cominciando a farmi regalini estivi.


Tanti fiori e foglie grandi per la mia malva.


Ha buttato più mignola la piantina dei due alberi.


Dove batte il sole il gelsomino è già fiorito. Il mio è ancora in boccio :(


E pensare che fanno parte della famiglia delle rose...


Fiorito anche il mio!


La raccolta della lavanda.


La raccolta della malva.


Il melograno in fiore.


L'albicocco stracolmo.


Arriveranno anche le susine.


La lavanda fiorisce.


L'alloro rinasce.


Le corbezzole! Speriamo che arrossiscano.


Un po' di rosmarino?


Troppe albicocche. Bisogna metterne un po' nel calderone.


Marmellata di albicocche.
Poteva venirne di più. Col resto farò dei succhi e le mangerò fresche.


Susine piccoline... ma dolcissime.


Che ne dite... ci faccio un ciondolo?


Le giuggiole (o zizzole) s’innalzano.


Il fiore del mese di ottobre: ciclamino.

Nessun commento:

Posta un commento